Comunicazione

Libia:al primo posto la diplomazia, non le armi

25 Feb, 2016
Ambasciata Italia ai connazionali, lasciate la Libia
Libia: al primo posto la diplomazia, non le armi     Quanti passi ci separano dall’entrata in guerra? A giudicare dagli ultimi avvenimenti sembra sempre più chiaro che l’intenzione politica è quella di supportare un’eventuale attacco armato in Libia con truppe italiane. I segnali sono tutti sotto i nostri occhi e costituiscono un grave attacco… Continua a leggere

Referendum Costituzionale: l’ARCI per il NO

17 Feb, 2016
la-costituzione-italiana-535x330
Il Consiglio nazionale dell’ARCI, riunito a Roma il 13 e 14 febbraio, ha deliberato di aderire e partecipare attivamente sia al Comitato per il No sul Referendum Costituzionale che si è costituito a livello nazionale, sia ai Comitati locali. Di seguito il testo del documento che motiva l’adesione dell’ARCI. La Costituzione è una questione che… Continua a leggere

23 gennaio in piazza per i diritti LGBTI

18 Gen, 2016
_ora
Category :

Comunicazione

0
In vista dell’inizio della discussione al Senato sul ddl Cirinnà, Arcigay, Arcilesbica, Agedo, Famiglie Arcobaleno e Mit hanno promosso un appello che invita a mobilitarsi in tutta Italia per i diritti delle persone LGBTI e a organizzare un presidio permanente a Roma nei giorni del dibattito parlamentare. L’Arci, che ha aderito all’appello e parteciperà alle… Continua a leggere

“Non saremo i soldatini docili delle vostre guerre”

17 Dic, 2015
Crocifisso-classe-4
Category :

Comunicazione

0
Marino Canzoneri Commissione Laicità e diritti civili   Arriva Natale e i cattolici sono in fibrillazione. Si dirà: stanno marciando uniti contro Coop, Mediaworld e le varie gallerie commerciali che hanno ridotto una festa a loro così cara, quella della venuta del figlio di Dio sulla terra, a un mercimonio urticante e devastante da far… Continua a leggere

17 ottobre, contro la povertà

9 Ott, 2015
images_4
0
Documento di adesione dell’Arci alle iniziative promosse dalla campagna Miseria Ladra La crisi globale ha travolto la vita di milioni di persone con conseguenze pesanti sulle condizioni concrete di uomini e donne in molti Paesi. I governi hanno spesso risposto con politiche di austerità, con tagli pesanti alla spesa sociale e più in generale alla… Continua a leggere

L’Europa entra in guerra contro i migranti

9 Ott, 2015
migranti-europa-mediterraneo-ue
0
L’Europa entra in guerra contro i migranti Dopo il lancio della fase due di lotta agli scafisti in mare, in discussione oggi al vertice dei ministri dell’Interno Ue il piano per le espulsioni di massa   La finta solidarietà europea che gli Stati Membri hanno voluto ostentare con il piano di redistribuzione di 120.000 rifugiati… Continua a leggere

Lucca,16 ottobre: dall’accoglienza una nuova Europa?

9 Ott, 2015
arci_report_600.d7am6aeot2oso840wwgcswosc.285zmj38fpq80w8cgccoc0ogk.th
Category :

Attività, Comunicazione

0
Dall’accoglienza può nascere una nuova Europa   Il dibattito europeo di fronte ai morti e alle migliaia di persone in marcia che chiedono protezione sembra aver cancellato, almeno nelle sedi istituzionali, molti dei problemi reali, quelli più rilevanti, che restano tutti aperti. 1. Come possono le persone in fuga rivolgersi agli stati per entrare in… Continua a leggere

ARCI: fermare i venti di guerra

7 Ott, 2015
11074665_small
0
Per fermare i venti di guerra l’Europa metta in campo un’iniziativa diplomatica internazionale   Spirano venti di guerra a poca distanza dal nostro Paese, venti di guerra che soffiano in direzioni differenti: da una parte una coalizione internazionale a guida statunitense dall’altra la Russia con un’imponente schieramento di forze a terra. Sul futuro della Siria… Continua a leggere

Strage di lampedusa. Secondo anniversario

5 Ott, 2015
immagine 1 - 3 ottobre
Category :

Comunicazione

0
COMUNICATO STAMPA 3 ottobre 2013 – 3 ottobre 2015 A due anni da una delle più grandi stragi di migranti nulla è stato fatto dalle istituzioni per ricordarla ed evitare che altre si compiano Il 3 ottobre di due anni si consumava, al largo di Lampedusa, una delle più grandi stragi in mare di migranti.… Continua a leggere