Come Citare Un Libro In Una Tesi?

Come citare un libro in una nota?

Nome dell’autore, cognome nome, seguito da un punto. Se ci sono più autori, elencali nell’ordine in cui compaiono nella prima pagina, separati da una virgola (aggiungi una virgola finale). Precedi l’ultimo nome con “e”. Il titolo del libro così come compare nella prima pagina, scritto in corsivo.

Come si citano i titoli dei libri?

I titoli dei libri e degli articoli si scrivono in corsivo. I nomi delle riviste si scrivono in tondo tra virgolette. Dopo aver citato il titolo di un libro per la prima volta, si citano: editore, luogo di pubblicazione e anno di pubblicazione.

Come citare un autore in una tesi?

Di norma la citazione è composta da Nome dell’ autore (Iniziale), Cognome, titolo dell’opera (o dell’articolo), Luogo di edizione, Casa editrice, Anno di edizione. Gli autori andranno indicati per Nome (iniziale puntata) e Cognome, in tondo.

Come citare un capitolo di un libro in bibliografia?

I CAPITOLI DEI LIBRI Gli elementi che compongono la citazione di un capitolo di un libro sono: 1- Autore/i del capitolo: prima il cognome e poi le iniziali del nome; 2- (Anno di pubblicazione) 3- Titolo del capitolo; 4- Autore/i o Curatore/i: prima le iniziali del nome e poi il cognome; 5- Titolo del libro; 6- (pag.)

You might be interested:  Spesso chiesto: Libro Dove È Narrata La Storia Di Mosè?

Come si fa a riportare una citazione?

Le citazioni si mettono tra virgolette basse. Se occorre mettere tra virgolette una parola o un’espressione all’interno di una citazione, si usano le virgolette alte. In caso di ulteriore virgolettato all’interno delle virgolette alte, si ricorre agli apici.

Come si scrive una nota?

Come si scrivono

  1. Nome dell’autore (è sufficiente l’iniziale del nome puntata)
  2. Cognome dell’autore scritto per esteso.
  3. Titolo e sottotitolo dell’opera scritti in corsivo.
  4. Città, editore e anno di pubblicazione.
  5. Eventuali pagine di riferimento di quella edizione in cui trovare il passaggio correlato alla nota.

Come si cita un brano musicale?

Inizia con il nome del compositore. Il compositore è la perdona che ha effettivamente scritto la canzone, a prescindere dall’esecutore. Scrivi il nome nel formato cognome, nome e termina con un punto.

Che differenza c’è tra note e bibliografia?

La bibliografia dev’essere composta in modo che sia ordinabile, in un database o archivio, per autore (cognome), luogo di pubblicazione, anno e argomento. Indicare il titolo dell’opera, l’autore, luogo e anno di pubblicazione. Nella nota bisogna far riferimento alla pagina o alla sezione cui si sta facendo riferimento.

Come si inserisce un’intervista in una tesi?

Metti un punto.

  1. Se l’ intervista è il titolo di un ‘opera completa, usa il corsivo.
  2. Se l’ intervista fa parte di un progetto più ampio, metti il titolo fra virgolette. Includi il nome del progetto in corsivo subito dopo, se puoi.
  3. Se l’ intervista non ha titolo, metti il nome dell’intervistatore.

Come citare un autore citato da un altro autore?

Quando ci si riferisce a un testo citato all’interno di un altro testo, qui definito come “secondario”, occorre menzionare sia il testo originale sia il testo secondario, indicando la data di pubblicazione di entrambe le fonti. Nell’esempio che segue, Jameson è l’ autore originale mentre Manovich quello secondario.

You might be interested:  Domanda: Come Scrivere Una Prefazione Di Un Libro?

Come si mette una citazione in una tesi?

Vanno riportate:

  1. tra virgolette (alte o basse), direttamente nel testo, fino a un massimo di 3 righe.
  2. Altrimenti è preferibile applicare un leggero rientro del testo e ridurre la grandezza del carattere di un punto. In questo caso, la citazione NON va tra virgolette.

Come citare un articolo online nella tesi?

Citazione nella bibliografia: cognome dell’autore + iniziale del nome + primo anno di pubblicazione + titolo dell’opera + data di consultazione. Articolo di un giornale online: Autore + anno di pubblicazione + titolo dell’ articolo + nome del giornale + menzione ” online ” + pagina + URL + data di consultazione.

Come si cita un’altra tesi di laurea?

In particolare, vanno trascritti, nell’ordine:

  1. cognome e nome dell’autore (il nome va bene anche puntato: ad esempio Acquaviva M.
  2. titolo dell’opera ed eventuale sottotitolo;
  3. luogo di pubblicazione;
  4. editore;
  5. anno di pubblicazione;
  6. numero dell’edizione;
  7. pagine che sono state effettivamente consultate;
  8. traduzione.

Cosa si intende per riferimento bibliografico?

Riferimenti bibliografici di libri I riferimenti bibliografici sono la descrizione della fonte che hai usato. In aggiunta alle convenzioni per scrivere i riferimenti bibliografici di un libro scritto da un singolo autore, si sono incluse una serie di più complesse fattispecie che si potrebbero presentare nella realtà.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *