Come Citare Un Libro Nelle Note?

Come si citano i titoli dei libri?

I titoli dei libri e degli articoli si scrivono in corsivo. I nomi delle riviste si scrivono in tondo tra virgolette. Dopo aver citato il titolo di un libro per la prima volta, si citano: editore, luogo di pubblicazione e anno di pubblicazione.

Come si mette una citazione in nota?

Di norma la citazione è composta da Nome dell’autore (Iniziale), Cognome, titolo dell’opera (o dell’articolo), Luogo di edizione, Casa editrice, Anno di edizione. Gli autori andranno indicati per Nome (iniziale puntata) e Cognome, in tondo.

Come si citano le frasi?

Le citazioni si mettono tra virgolette basse. Se occorre mettere tra virgolette una parola o un’espressione all’interno di una citazione, si usano le virgolette alte. In caso di ulteriore virgolettato all’interno delle virgolette alte, si ricorre agli apici.

Come citare un seminario?

Autore, anno, «Titolo dell’intervento», presentato al seminario [/convegno/congresso] Titolo del convegno in corsivo [ come fosse il titolo di una rivista o di un volume] Luogo, data del convegno [giorno mese, o giorno-giorno mese].

You might be interested:  I lettori chiedono: Amazon Come Pubblicare Un Libro?

Come si cita un brano musicale?

Inizia con il nome del compositore. Il compositore è la perdona che ha effettivamente scritto la canzone, a prescindere dall’esecutore. Scrivi il nome nel formato cognome, nome e termina con un punto.

Come scrivere note e bibliografia?

Se le note contengono riferimenti bibliografici, i testi devono essere citati seguendo questo schema:

  1. Nome dell’autore ( è sufficiente l’iniziale del nome puntata)
  2. Cognome dell’autore scritto per esteso.
  3. Titolo e sottotitolo dell’opera scritti in corsivo.
  4. Città, editore e anno di pubblicazione.

Come si mette una citazione in una tesi?

Vanno riportate:

  1. tra virgolette (alte o basse), direttamente nel testo, fino a un massimo di 3 righe.
  2. Altrimenti è preferibile applicare un leggero rientro del testo e ridurre la grandezza del carattere di un punto. In questo caso, la citazione NON va tra virgolette.

Come si inseriscono le note in una tesi?

Posiziona il cursore del mouse nel punto in cui vuoi inserire la nota, vai sulla barra degli strumenti di Word e seleziona la scheda “Riferimenti”. Clicca su “Inserisci nota a piè di pagina” e scrivi il testo o riferimento bibliografico che corrispondono alla nota.

Come si citano le tesi di laurea?

Cosa citare in bibliografia?

  1. cognome e nome dell’autore (il nome va bene anche puntato: ad esempio Acquaviva M. oppure M. Acquaviva);
  2. titolo dell’opera ed eventuale sottotitolo;
  3. luogo di pubblicazione;
  4. editore;
  5. anno di pubblicazione;
  6. numero dell’edizione;
  7. pagine che sono state effettivamente consultate;
  8. traduzione.

Come si scrivono i riferimenti bibliografici?

L’ordine degli elementi (inclusi i caratteri maiuscoli e la punteggiatura) dei riferimenti bibliografici è: AUTORE, Data. Titolo dell’articolo. Titolo del giornale, volume (sezione), pagine.

Come scrivere ringraziamenti tesi laurea?

Ringrazio il mio relatore [Cognome Relatore], che in questi cinque mesi di lavoro, ha saputo guidarmi, con suggerimenti pratici, nelle ricerche e nella stesura dell’elaborato. Ringrazio di cuore i miei genitori. Grazie per avermi sempre sostenuto e per avermi permesso di portare a termine gli studi universitari.

You might be interested:  Come Impostare Word Per Scrivere Un Libro?

Come si cita la Treccani online?

Bibliografia, accessibile all’indirizzo: http://www. treccani.it/enciclopedia/bibliografia). È necessario citare sempre le fonti che riportano idee e testi di altri autori.

Come si cita una traduzione?

Come citare in bibliografia i libri tradotti?

  1. l’autore (prima il cognome, poi il nome)
  2. il titolo italiano (in corsivo)
  3. il nome del traduttore (prima il nome per esteso, poi il cognome)
  4. la casa editrice.
  5. la città di pubblicazione.
  6. l’anno di edizione (senza inserire la virgola tra gli ultimi due dati).

Come citare un passo della Bibbia?

Questi dovrebbero includere: la traduzione e/o la versione della Bibbia che hai utilizzato come fonte, il nome dell’autore o dell’editore, le informazioni in merito alla pubblicazione e se si tratta di una copia cartacea oppure se è possibile accedervi online.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *