I lettori chiedono: Come Citare Capitolo Di Un Libro?

Come citare un libro nel testo della tesi?

Lo schema di base per citare un libro è il seguente: Cognome dell’Autore – virgola – Nome puntato – Data tra parentesi – punto – Titolo in corsivo con la prima lettera maiuscola – punto – Città di pubblicazione – due punti – Casa editrice – punto. Esempio: Mecacci, L. (1992).

Come citare pagine di un libro?

Cognome Autore Nome autore abbreviato, (Anno di pubblicazione), Titolo dell’opera in corsivo, Nome casa editrice, Luogo di pubblicazione, pagina.

Come si cita una fonte?

In una citazione all’interno del testo, bisogna sempre riportare l’autore e l’anno di pubblicazione della fonte. Se si cita letteralmente una fonte, allora è necessario indicare anche il numero di pagina della citazione in questione.

Come si citano le collane?

Si cita un libro che appartiene a una collana. L’indicazione della collana va prima di quella delle pagine, fra parentesi. Se la collana è numerata, al titolo, dopo virgola si fa seguire il numero.

You might be interested:  FAQ: Quante Fotocopie Si Possono Fare Di Un Libro?

Come citare un articolo nel testo?

GLI ARTICOLI DI GIORNALE Gli elementi che compongono la citazione di un articolo di giornale sono: 1- Autore/i dell’ articolo: Prima il cognome e poi le iniziali del nome; 2- (Anno di pubblicazione) 3- Titolo dell’ articolo; 4- Nome del giornale; 5- Volume; 6- Numero delle pagine.

Come si fa a riportare una citazione?

Le citazioni si mettono tra virgolette basse. Se occorre mettere tra virgolette una parola o un’espressione all’interno di una citazione, si usano le virgolette alte. In caso di ulteriore virgolettato all’interno delle virgolette alte, si ricorre agli apici.

Come si citano le fonti internet?

N. e Cognome Autore, Titolo articolo, data di pubblicazione, Nome editore (nome sito web), url. Si può anche optare per questa seconda forma: Titolo articolo, in Nome sito internet, data di pubblicazione di N.

Come si fa un riferimento bibliografico?

Per mettere in bibliografia un LIBRO SCRITTO DA PIÙ AUTORI inserire nell’ordine e separati da virgola:

  1. Cognome e nome puntato degli autori disposti in ordine alfabetico (in base ai cognomi)
  2. Titolo del libro in corsivo.
  3. Città di pubblicazione.
  4. Casa editrice.
  5. Anno di pubblicazione.

Come si cita un brano musicale?

Inizia con il nome del compositore. Il compositore è la perdona che ha effettivamente scritto la canzone, a prescindere dall’esecutore. Scrivi il nome nel formato cognome, nome e termina con un punto.

Come citare fonti di seconda mano?

È possibile citare fonti di seconda mano, vale a dire fonti non disponibili che si trovano citate in un altro autore. In questo caso bisogna citare il primo autore riportando da dove proviene la sua successiva citazione.

You might be interested:  Domanda: Come Fare Un Commento Personale Di Un Libro?

Come si citano le fonti antiche?

25 e ss. Le citazioni di fonti antiche, medievali e moderne vanno messe in nota senza alcuna abbreviazione, secondo le seguenti modalità: autore, titolo dell’opera (in lingua originale o in italiano), riferimenti precisi al luogo che si è citato o a cui si fa riferimento. Ad esempio: Omero, Iliade, I, 9-68.

Come si cita una frase di un film?

I titoli dei film stranieri vanno citati nella loro traduzione italiana con, tra parentesi tonde, il titolo originale in corsivo, il nome, puntato, e il cognome del regista e l’anno di uscita. Esempio: La fiamma del peccato (Double Indemnity, B. Wilder, 1944).

Come si scrive l’edizione di un libro?

Titolo. Edizione. Luogo di edizione: editore. Numero di pagina (se ne è citata solo un parte).

Per i cataloghi delle mostre il titolo in corsivo deve essere seguito dalla dizione in tondo“ catalogo della mostra a cura di” seguita dal nome puntato e dal cognome del curatore. 1985/Nuove trame dell’arte, catalogo della mostra a cura di A. B. Oliva, Electa, Milano 1985.

Come citare più volte lo stesso libro?

Se in uno stampato ( libro, opuscolo, rivista, ) ricorre più volte consecutivamente la citazione di una stessa opera, la prima volta viene indicata per esteso, mentre dalla seconda volta in poi non viene più citata per esteso, ma in forma abbreviata, utilizzando ibidem o altre notazioni simili.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *